Banner Comune di Salle

Comune di Salle

Relazione annuale del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza 2020

Email Stampa PDF

Relazione annuale del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza 2020

-in allegato

 

AVVISO PUBBLICO CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LE SPESE SOSTENUTE DALLE ATTIVITA' ECONOMICHE

Email Stampa PDF

AVVISO PUBBLICO PER CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LE SPESE SOSTENUTE
DALLE ATTIVITA' ECONOMICHE OPERANTI NEL COMUNE DI SALLE.

IN ALLEGATO: MODULISTCA e FAQ

 

Concluso lo screening covid a Salle

Email Stampa PDF

Concluso lo screening covid a Salle. Sono stati 147 i test eseguiti, tutti con esito negativo.

Grazie alla Asl di Pescara, al Dipartimento di Protezione Civile della Regione Abruzzo e in particolare al Gruppo Intercomunale di Protezione Civile (Salle, Sant'Eufemia a Maiella, Caramanico Terme, Abbateggio e Bolognano), alla Dottoressa Ivana Di Bartolomeo e al Dottor Antonio Saia, alle infermiere Ornella D'Addario e Maria Grazia D'intino.

Un ringraziamento a tutti i cittadini che hanno partecipato all'iniziativa, dimostrando consolidato senso civico e accurata sensibilità alle problematiche dell'emergenza sanitaria che stiamo vivendo, valorizzando gli strumenti di prevenzione.

 

TEST SCREENING PER COVID-19. DOMENICA 7 MARZO 2021

Email Stampa PDF

TEST SCREENING PER COVID-19

DOMENICA 7 MARZO 2021 DALLE ORE 9,00 ALLE ORE 13,00

Piazza Beato Roberto presso l'ex Scuola Elementare SALLE (PE)

IL TEST E' TOTALMENTE GRATUITO

Lo screening è rivolto a tutti i cittadini residenti o domiciliati nei comuni di

SALLE, CARAMANICO TERME, SANT'EUFEMIA A MAIELLA, con età superiore ai 6 anni.

 

È CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE che potrà essere effettuata il giorno venerdì 5 marzo 2021 dalle ore 10,00 alle ore 12,00 AL NUMERO TELEFONICO 3714414861

Durante la giornata dello screening priorità sarà assegnata alle categorie fragili, bambini fino a 12 anni, ultraottantenni.

 

COME?

Occorre presentarsi con tessera sanitaria, documento di riconoscimento e modulo di consenso e privacy già compilati.

I moduli (in allegato) possono essere scaricati dal sito del comune di SALLE http://www.comune.salle.pe.gov.it oppure prelevati nell'apposito spazio l'esterno dell'edificio comunale.

 

CHI PUÒ EFFETTUARLO?

Il programma di screening è rivolto a tutti i cittadini residenti o domiciliati nei comuni di SALLE, CARAMANICO TERME, SANT'EUFEMIA A MAIELLA, con età superiore ai 6 anni.

 

NON possono partecipare allo screening:

• Chiunque abbia sintomi che indichino un'infezione da Covid-19;

• Chiunque sia attualmente in malattia per qualsiasi altro motivo;

• Chiunque sia stato testato recentemente ed è in attesa di risposta;

• Chiunque sia attualmente in quarantena o in isolamento;

• Chiunque abbia già programmato una data per un tampone;

• I bambini sotto i 6 anni;

• Coloro che sono in carico presso case di riposo, case di cura e strutture residenziali;

• Gli operatori sanitari che sono sottoposti a screening della ASL.

 

I RISULTATI?

Dopo tre ore dall'esecuzione del test se non si viene contattati tramite telefono, sms o email il cittadino si potrà considerare negativo, altrimenti verrà ricontattato direttamente dalla ASL in caso di esito positivo. Nelle tre ore di attesa si raccomanda di tornare presso il proprio domicilio.

 

L'iniziativa è in collaborazione con ASL DI PESCARA, REGIONE ABRUZZO, PROTEZIONE CIVILE REGIONE ABRUZZO, GRUPPO INTERCOMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE (SALLE, CARAMANICO TERME, SANT'EUFEMIA A MAIELLA, ABBATEGGIO E BOLOGNANO)

 

Emergenza Covid19 Pubblicata l'Ordinanza n.11 (del 27-02-2021) del Presidente della Regione Abruzzo

Email Stampa PDF

Emergenza Covid19

Pubblicata l'Ordinanza n.11 (del 27-02-2021) del Presidente della Regione Abruzzo

Dall'ordinanza si rileva che Salle è in zona arancione.

IMPORTANTE

L'invito a tutta la popolazione è a continuare ad adottare tutte le misure di contenimento e prevenzione del contagio da covid19.

 

Prorogata fino a nuova disposizione la zona rossa per le province di Pescara e Chieti, ma restringendola, in modo ‘chirurgico’, alle localita’ che continuano a mostrare un’incidenza elevata. In altre parole, l’area metropolitana e i comuni che continuano a registrare dati allarmanti. Lo prevede l’ordinanza firmata dal governatore dell’Abruzzo, Marco Marsilio. Le due province erano in zona rossa dallo scorso 14 febbraio, per effetto di un provvedimento in scadenza domani. La zona a maggiori restrizioni si restringe dunque all’area metropolitana – dove la variante inglese dilaga e i numeri dei contagi sono in aumento – eccezion fatta per alcuni centri piu’ distanti, come, ad esempio, Caramanico Terme (Pescara) e Lanciano (Chieti).

 

14 nel Pescarese (Caramanico Terme, Cepagatti, Città Sant’Angelo, Lettomanoppello, Manoppello, Montesilvano, Pescara, Pianella, Picciano, Scafa, San Valentino in Abruzzo Citeriore, Spoltore e Turrivalignani).

9 i comuni interessati nel Chietino (Bucchianico, Chieti, Francavilla, Lanciano, Miglianico, Ortona, San Giovanni Teatino, Torrevecchia Teatina e Ripa Teatina).

 

Continua il costante monitoraggio: sotto particolare osservazione – fanno sapere alla Regione – ci sono i comuni della costa teramana piu’ prossimi all’area metropolitana pescarese (Silvi, Pineto e Roseto degli Abruzzi), e i comuni di Atessa e Guardiagrele, per i quali nelle prossime 48 ore verra’ effettuata una rivalutazione. Un altro elenco di comuni sara’ sottoposto a sorveglianza per verificare se nei prossimi giorni continueranno a mostrare trend di crescita, caso in cui si adotteranno specifiche misure rispetto alla fascia arancione loro attribuita.

“Per quanto riguarda i ristori il Ministro Speranza, tramite il Capo di Gabinetto, mi ha scritto una lettera rinnovando l’impegno del Governo a indennizzare tutte le attivita’ colpite da qualsiasi forma di restrizione, sia regionale sia nazionale. Abbiamo cosi’ ottenuto anche per iscritto l’impegno del Governo e attendiamo che nei prossimi giorni finalmente il Consiglio dei Ministri partorisca questo nuovo decreto”. Lo afferma il governatore dell’Abruzzo, Marco Marsilio. “La mia richiesta al Governo, oltre che l’auspicio – aggiunge – e’ che ci sia una copertura ampia di tutte le attivita’ colpite dalla chiusura, cosi’ da poter associare al massimo rigore nella lotta sotto il fronte sanitario anche la massima copertura economica, cosi’ che questa battaglia si possa vincere senza contrasti e senza aggravare i problemi”.

Ecco il testo dell'Ordinanza:

https://www.regione.abruzzo.it/content/opgr-n-11-del-27022021?fbclid=IwAR3MXLZR5Neh8ry_9hl4K1HSS41V70KB0RMk1l5g-fdN_4DdzylBTLjWdAc

 

L'amministrazione comunale partecipa al profondo dolore che ha colpito il Sindaco Davide Morante

Email Stampa PDF

Ciao Antonio.

L'amministrazione comunale di Salle partecipa al profondo dolore che ha colpito il Sindaco Davide Morante e tutti i famigliari.

Antonio Morante:

"Da sempre impegnato in politica, è stato anche assessore e consigliere comunale. Profondo conoscitore del Morrone, a lui si devono bellissime foto che raccontano la vita sociale sallese ed il nostro territorio. Tra i suoi scatti ricordiamo la bellissima foto del giglio del Morrone, il simbolo del Beato Roberto e della nostra comunità. Rispettato da tutti per la sua onestà e coerenza politica, amava le tradizioni sallesi e coltivava stretti rapporti con i nostri concittadini emigrati all'estero. Antonio Morante è stato un sallese Doc. Arguto, spiritoso, dotato di un'ironia pungente. Amava ricordare con le persone più vicine la storia del nostro Paese ed i suoi personaggi più caratteristici. Antonio aveva Salle nel cuore e Salle lo ricorderà come una bella persona".

 


Pagina 1 di 30

Calendario Eventi

Maggio 2021
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

Area Riservata

OggiOggi23
IeriIeri310
Settimana correnteSettimana corrente23
Mese correnteMese corrente3073
Dall'inizioDall'inizio651666

 

SUAP pescarese

Regione AbruzzoProvincia di PescaraPescarainnovaPatto dei SindaciParco della Maiella