Banner Comune di Salle

Comune di Salle

Il Comune di Salle ha a cuore la sicurezza dei propri cittadini.

Email Stampa PDF

Il Comune di Salle ha a cuore la sicurezza dei propri cittadini.

Grazie ad un contributo di circa 11 mila euro ottenuto dal Ministero degli Interni (Assegnazione ai comuni con popolazione inferiore a 1.000 abitanti del contributo per il potenziamento di investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale e per l'abbattimento delle barriere architettoniche, per l'anno 2020), la Giunta ha attuato una serie di interventi e acquisti con l'obiettivo di potenziare la capacità di reazione del nostro Comune ad eventi avversi. Il video mostra nel dettaglio come è stato speso il finanziamento ministeriale, che tra le altre cose ci ha consentito di acquistare due potenti generatori d'emergenza, a disposizione anche del Gruppo intercomunale di Protezione civile Valtrigno, da utilizzare in caso di interruzione dell'energia elettrica per alimentare il Municipio (sede del Centro Operativo comunale) e l'ex edificio scolastico, ma all'occorrenza trasportabili nei pressi di abitazioni e attività commerciali che ne avessero bisogno. Cogliamo l'occasione per ricordare che Salle è stato uno dei pochi Comuni ad aggiornare in tempo il Piano di emergenza comunale e a realizzare un opuscolo esplicativo consegnato a tutti i cittadini e a disposizione (consultate e scaricate  il Piano in allegato ).

DAL LINK LA PRESENTAZIONE VIDEO: https://fb.watch/1_3IYL84FV/

 

AVVISO ACA

Email Stampa PDF

AVVISO

ACA

comunica

che a causa di un improvviso abbassamento dei livelli del serbatoio comunale

è predisposta l'interruzione idrica nei seguenti giorni e orari

***dalle ore 20,00 del 20-11-2020

alle ore 06:00 del 21-11-2020***

 

Sostegno per il pendolarismo studentesco nei piccoli Comuni.

Email Stampa PDF

Sconto del 10 per cento sugli abbonamenti mensili e annuali degli studenti pendolari dagli 11 ai 26 anni

Il Consiglio regionale d’Abruzzo ha approvato all’unanimita’ un provvedimento per il sostegno al pendolarismo studentesco nei comuni al di sotto dei 5mila abitanti. La norma prevede uno sconto del 10 per cento sugli abbonamenti mensili e annuali degli studenti pendolari dagli 11 ai 26 anni. Rispetto alla precedente normativa e’ stata ampliata la platea dei comuni da 2mila a 5mila abitanti. In tal senso, l’emendamento e’ stato presentato da Pd, Abruzzo in Comune e Gruppo Misto. Il primo firmatario della legge, il consigliere regionale salviniani Luca De Renzis sottolinea che “e’ stata sanata un’ingiustizia sociale perche’ in precedenza le agevolazioni venivano previste in molti meno comuni, a volte a un chilometro di stanza, uno era dietro l’altro fuori”. “Siamo andati incontro a esigenze molto sentite – continua De Renzis -, inoltre questa norma per la Lega ha un valore simbolico perche’ salvaguarda gli interessi di comuni piu’ piccoli che per noi sono al primo posto”. “Con l’emendamento sottoscritto da tutti i consiglieri del centrosinistra e votato all’unanimita’ dall’aula, questo beneficio sara’ piu’ esteso – spiegano i consiglieri del Pd Silvio Paolucci, Antonio Blasioli, Dino Pepe e Pierpaolo Pietrucci, e Sandro Mariani (Abruzzo in Comune) e Marianna Scoccia (Gruppo Misto) -. Questo significa che rientreranno nell’applicazione anche i Comuni di Nocciano, Picciano, Cugnoli, Cappelle sul Tavo , Catignano, Torre dei Passeri, Rosciano, Alanno, Moscufo, Santa Maria Imbaro, Pollutri, Villamagna, Rocca San Giovanni, Controguerra, Sant’Eusanio del Sangro, Mozzagrogna, Crecchio, Torino di Sangro, Casalincontrada, Altino, Morro d’Oro, Colonnella, Orsogna, Tollo, Ripa Teatina, Paglieta, Torrevecchia Teatina, Castel Frentano e Miglianico. Abbiamo espresso anche l’auspicio che nel 2021 si possa estendere anche la platea, perche’ con questa modifica resterebbero fuori solo una trentina di Comuni, tra cui i capoluoghi di Provincia e ci sono casi di studenti che da questi centri si spostano verso le scuole di Alanno o Villa Santa Maria ed e’ giusto che in quanto studenti abbiano un uguale trattamento” concludono i consiglieri.

 

ORDINANZA N.16/2020 DIVIETO TRANSITO STRADA COMUNALE SALLE - SALLE VECCHIA

Email Stampa PDF

ORDINANZA N.16/2020 DIVIETO TRANSITO STRADA COMUNALE SALLE - SALLE VECCHIA

Prot. n. 1268 del 1.8 novembre 2020

ORDINANZA SINDACALE N. 16 DEL 18 NOVEMBRE 2020

Oggetto: Istituzione del divieto di transito su Strada Comunale Salle Nuova-Salle Vecchia per l'esecuzione lavori di sistemazione stradale e messa in sicurezza.

IL SINDACO

VISTO il D. Lgs 30 aprile 1992 n° 285 ed in particolare. gli artt. 5 e 7; VISTO il D.P. 13 . 16 dicembre 1992 n° 495 e successive modificazioni; VISTO il D.Lgs 18 agosto 2000 n° 267; CONSIDERATO che si rende necessario porre in essere, in termini di somma urgenza, ogni azione utile per l'esecuzione degli interventi finalizzati alla messa in sicurezza della Strada Comunale Salle Nuova-Salle Vecchia; ORDINA

il divieto di transito sulla Strada Comunale Salle Nuova-Salle Vecchia (a livello del Km. 1+100) per consentire l'esecuzione lavori di sistemazione stradale e messa in sicurezza, dalle ore 07:00 del giorno giovedì 19/11/2020 e fino alla completa ultimazione dei lavori suddetti orientativamente prevista per le ore 17:00 del giorno venerdì 20/11/2020. I seguenti provvedimenti saranno esecutivi al momento dell'esposizione dei prescritti segnali da parte della Ditta esecutrice dei lavori. Gli Agenti della Forza Pubblica sono incaricati di far rispettare la presente ordinanza. Ai sensi del comma 3 dell'art. 37 del D.Lgs n° 285/1992, nel termine di 60 giorni, può essere proposto ricorso avverso l'apposizione della segnaletica stradale di cui alla presente ordinanza al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con la procedura prevista dall'art. 74 del regolamento di applicazione e di esecuzione approvato con D.P.R. n° 495/1992. DISPONE che il presente provvedimento sia reso noto attraverso ogni consentita forma di pubblicità; di comunicare il presente provvedimento alla ditta esecutrice e al Coniando Carabinieri di Cararnanico Terme.

Dalla Casa Comunale, li 18 novembre 2020

 

IN ALLEGATO: ORDINANZA N.16/2020 DIVIETO TRANSITO STRADA COMUNALE SALLE - SALLE VECCHIA

 

RIPARAZIONE DELLA STRADA COMUNALE SALLE NUOVA SALLE VECCHIA

Email Stampa PDF

RIPARAZIONE DELLA STRADA COMUNALE SALLE NUOVA SALLE VECCHIA

1) Intervento:

Interventi urgenti di riparazione della Strada Comunale di collegamento Salle Nuova-Salle Vecchia.

2) Importo:

€. 50.000,00

3) Lavori finanziati con:

Decreto del Presidente Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 471 del 3 agosto 2017. Riprogrammazione economie maturate derivanti da interventi e/o rimborso ad Enti Locali nell’ambito del Piano degli interventi urgenti di cui all’ordinanza del Capo del dipartimento di Protezione Civile 150/2014.

4) Impresa esecutrice:

Ciccotelli Mauro di Caramanico Terme (PE)

5) Descrizione dell’intervento:

Il progetto riguarda un 1° lotto delle opere di riqualificazione della strada che congiunge l’attuale centro urbano del paese, Salle nuovo, ed il centro storico, Salle vecchio ed il suo castello, ripristinando il tratto suddetto per circa 100 metri di lunghezza.

Le opere possono essere così riassunte:

a) Scavi e rimozioni di materie per il ripristino del tracciato e la realizzazione delle opere di contenimento;

b) Realizzazione di idonee gabbionate di contenimento.Verranno realizzati anche dei gabbioni di contenimento nel versante NE;

c) Ripristino della sede stradale con realizzazione della massicciata stradale con appositi materiali aridi di idoneo spessore, successivo stendimento di adeguato strato di BINDER e conseguente applicazione del tappetino di asfalto;

d) Realizzazione di condotte di drenaggio mediante tubazioni in PVC pesante di idonei diametro e spessore posate su apposito letto di ciottoli di cava e tessuto non tessuto;

e) Sistemazione delle connesse opere d’arte, quali pozzetti, chiusini di ispezione e caditoie stradale per la raccolta e lo smaltimento delle acque meteoriche.

6) Durata:

Lavori ultimati.

DAL LINK LA: PRESENTAZIONE VIDEO DEI LAVORI EFFETTUATI

 

EMERGENZA COVID – AVVISO Sospensione delle attività didattiche plesso di scuola di Piano d’Orta

Email Stampa PDF

EMERGENZA COVID – AVVISO Comune di Bolognano-plessi di scuola di Piano d’Orta -Sospensione delle attività didattiche fino a martedì 17 novembre p.v. per la scuola primaria e secondaria e fino al 23 novembre p.v. per la scuola dell’infanzia a seguito dell’ ordinanza del sindaco n.7807 del 13.11.2020

 


Pagina 1 di 26

Calendario Eventi

Novembre 2020
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6

Area Riservata

OggiOggi172
IeriIeri296
Settimana correnteSettimana corrente1839
Mese correnteMese corrente9070
Dall'inizioDall'inizio602133

 

SUAP pescarese

Regione AbruzzoProvincia di PescaraPescarainnovaPatto dei SindaciParco della Maiella