Banner Comune di Salle

Comune di Salle

Controlla il tuo udito. Screening gratuito per i cittadini.

Email Stampa PDF

Controlla il tuo udito. Screening gratuito per i cittadini.

Venerdì 29 novembre 2019 dalle ore 9,00 alle ore 12,30 presso Aula Magna "Ivano Colangelo", ex edificio scolastico a #Salle

ll controllo dell’udito residuo è la migliore azione preventiva che tutti periodicamente dovrebbero fare. Si tratta di una prova utile ed innocua, in cui un tecnico altamente specializzato è a disposizione dei cittadini per misurare un’ eventuale perdita uditiva e consigliare sulle tecniche di prevenzione e recupero della stessa.

L’Associazione Nonno Ascoltami, in attuazione del progetto nazionale di prevenzione e sensibilizzazione sui problemi dell’udito condotto con il Patrocinio del Ministero della Salute, in sinergia con Irene, Polo dell’Economia Civile, propone alle Amministrazioni Comunali un piano di sensibilizzazione che si concretizza in:

Ogni cittadino del Comune interessato potrà effettuare una misurazione gratuita dell’udito residuo, nel pieno rispetto della privacy e senza

nessun tipo di vincolo commerciale.

 

 

.

 

AVVISO PUBBLICO - CONTRIBUTI PER I DANNI DERIVANTI DAGLI EVENTI METEOROLOGICI DEL GENNAIO 2017

Email Stampa PDF

CONTRIBUTI PER I DANNI DERIVANTI DAGLI EVENTI METEOROLOGICI DEL GENNAIO 2017.
ELENCO DELLE DOMANDE AMMESSE AL CONTRIBUTO PER I DANNI OCCORSI A SEGUITO DEGLI EVENTI METEREOLOGICI DEL GENNAIO 2017 e VADEMECUM PER I CITTADINI

Si avvisano i cittadini interessati che con Delibera del Consiglio dei Ministri del 21 dicembre 2018 (pubblicata in G.U. Serie Generale n.5 del 07-01-2019) sono stati autorizzati i contributi ai soggetti privati per i danni subiti dal patrimonio edilizio abitativo e ai titolari delle attività economiche e produttive danneggiate dagli eccezionali fenomeni meteorologici che hanno interessato il territorio della regione Abruzzo a partire dalla seconda decade del mese di gennaio 2017.
In allegato si pubblica l’elenco dei soggetti interessati dai contributi anzidetti ricadenti nel territorio del Comune di Salle.
Si ricorda che in base a quanto previsto dalla legge n. 208/2015, il contributo effettivamente spettante viene riconosciuto, sotto forma di finanziamento, a cura dell’Istituto di credito convenzionato che dovrà essere individuato dal titolare del contributo tra le banche aderenti indicate nell’elenco di seguito pubblicato. Resta onere dei soggetti individuati nell’elenco allegato comunicare quanto prima al Comune il nominativo dell’Istituto di credito scelto compilando il modulo apposito. A tal fine è necessario prendere un appuntamento, con il Responsabile del procedimento geom. Armando Sarra (085/928138), nei giorni di lunedì e mercoledì dalle ore 16 alle ore 19.

Si ricorda infine che dalla data di pubblicazione in G.U. della Delibera del Consiglio dei Ministri del 21 dicembre 2018 (pubblicata in G.U. Serie Generale n.5 del 07-01-2019) decorrono i seguenti termini per l’esecuzione degli interventi:
a) 18 mesi per gli interventi di ripristino dei beni immobili danneggiati;
b) 30 mesi per gli interventi di demolizione, ricostruzione o delocalizzazione dell’abitazione distrutta o sgomberata.

Allegati:
Delibera del Consiglio dei Ministri 21.12.2018
Estratto Elenco delle domande accolte
Elenco degli Istituto di credito convenzionati

 


 

Festa di San Martino

Email Stampa PDF

Torna a Salle la tradizionale Festa di San Martino. 

Appuntamento sabato
16 Novembre 2019 alle ore 19,00 presso il Centro Comunale Giovani "Ivano Colangelo".

L'iniziativa è
a cura dell'associazione ORIZZONTI Onlus.

A Salle (Pe) a cominicare dal primo venerdì di novembre, per tutto il mese, si usa cenare con la “pizza di San Martino”, un dolce molto semplice al gusto di anice che, fin dai tempi antichi, veniva preparato per accompagnare l'assaggio del vino novello. La tradizione è ancora viva nella maggior parte delle famiglie sallesi che usano bere il nuovo vino in compagnia di amici e parenti mangiando la pizza, preparata secondo la ricetta tradizionale con gli anici oppure in una versione moderna con il formaggio all'interno. Da alcuni anni l'Associazione Culturale “Orizzonti O.N.L.U.S.” ha rilanciato questa antica tradizione e puntualmente ogni anno organizza la “Festa di San Martino” , occasione in cui vengono degustate le pizze preparate dalle donne sallesi e il vino novello offerto dai viticoltori. Al termine della festa viene indetta una gara per premiare il vino più buono.

"Ricordo i festeggiamenti di San Martino a casa del mio bisnonno Antonio Lattanzio. Lui, pastore transumante e poi macellaio del paese, da sempre considerava questa festa come momento principale per riunire la famiglia e la data per festeggiare il San Martino rigorosamente il primo venerdì di novembre. La cucina dove si cenava era un ambiente non molto grande, ma questo non impediva di fare si che si ritrovasse tutta la famiglia composta da più di quindici persone. Il fuoco accesso, la cena non più tardi delle 19, il vino appena spillato dalla botte, il profumo delle pizze appena tolte da "sotto il coppo", le varietà di formaggio sui piatti, i baccalà ad insalata, tutti attorno al tavolo e qualcuno anche seduto sulle scale. In particolare un anno si festeggiò con gli altri parenti tornati da Belgio e Francia per l'occasione; oltre 25 persone ! Ma anche in quella circostanza non si badava alla spazio e al "confort": contava solo la Festa di San Martino". (Fabio Di Bartolomeo).

Gli ingredienti per la ricetta della “Pizza di San Martino”: quattro uova, 2 etti di zucchero, 120 gr di olio, 330 gr di acqua o latte, 1 cubetto e mezzo di lievito, 700 gr farina, anici qb.

 

Commemorazione dei caduti di tutte le guerre

Email Stampa PDF

"Abbiamo onorato i caduti di tutte le guerre, lo abbiamo fatto in autentico spirito patriottico; onorare i caduti significa ribadire con forza tutti insieme che alla strada della guerra si preferisce quella della pace e della collaborazione tra i popoli.

Erano giovani che vivevano la comunità sallese di allora, che avevano famiglie e affetti proprio qui a #Salle.

Giovani sallesi che non hanno potuto più rivedere il #Morrone e tutti i luoghi cari della terra nativa di cui tutti noi siamo orgogliosi, e che ci portiamo dentro in ogni parte del mondo in cui andiamo.

A loro, alle loro famiglie, a tutti coloro che si impegnano costantemente per non dimenticare, per onorarne la memoria, va il nostro sincero e commosso saluto".

(estratto dal discorso del Sindaco Davide Morante del 3-11-2019)

 

Domenica 3 Novembre 2019 la Commemorazione dei Caduti di tutte le Guerre.

Email Stampa PDF

Commemorazione dei Caduti di tutte le Guerre 

Domenica 3 Novembre 2019


Programma


ore 10,00 Santa Messa in onore dei caduti

ore 10,45 Onore ai caduti e deposizione delle corone. Corteo verso le lapidi ai caduti.
Saluto del Sindaco

 

La cittadinanza è invitata a partecipare



 

Relazione di inizio mandato anni 2019-2024

Email Stampa PDF
 


Pagina 3 di 11

Calendario Eventi

Gennaio 2020
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Area Riservata

OggiOggi404
IeriIeri386
Settimana correnteSettimana corrente2719
Mese correnteMese corrente7128
Dall'inizioDall'inizio486311

 

SUAP pescarese

Regione AbruzzoProvincia di PescaraPescarainnovaPatto dei SindaciParco della Maiella