Banner Comune di Salle

Comune di Salle

4 novembre nel Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate

Email Stampa PDF

***4 novembre nel Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate***

***Commemorazione dei caduti di tutte le guerre***

Domenica 8 Novembre 2020

Programma

ore 11,15

Santa Messa in onore dei caduti

ore 12,00

Onore ai caduti e deposizione delle corone

NB.

Ai sensi della circolare n. 81770 del 26/10/2020

del Ministero della Difesa, la cerimonia si svolgerà

in forma privata, assicurando la diretta streaming

sulla pagina facebook istituzionale del Comune di Salle

 

AVVISO INTERRUZIONE IDRICA

Email Stampa PDF

ACA

comunica

che a causa abbassamento

dei livelli del serbatoio comunale

è predisposta

l'interruzione idrica

nei seguenti giorni e orari

dalle ore 22,00 del 3-11-2020 alle ore 06:00 del 4-11-2020

 

dalle ore 22,00 del 5-11-2020 alle ore 06:00 del 6-11-2020

 

dalle ore 22,00 del 7-11-2020 alle ore 06:00 del 8-11-2020

 

dalle ore 22,00 del 9-11-2020 alle ore 06:00 del 10-11-2020

 

 

Avviso: emergenza Covid19

Email Stampa PDF

EmergenzaCOVID19

AVVISO

Dopo aver avuto notizia di contagi da #Covid19 di alcune persone accomunate dall’essere dipendenti della stessa azienda il cui stabilimento è sito in territorio di Tocco da Casauria, coordinandoci con i Sindaci del circondario, abbiamo interpellato l’azienda stessa, ricevendo notizia di uno screening effettuato su tutti i dipendenti il cui esito, non ancora ufficializzato dalla ASL, ci è stato inviato da loro domenica.

Da tale informativa emerge che è risultato positivo un cittadino domiciliato in #Salle, ma residente in altro comune.

Dopo aver richiesto e ottenuto dall’azienda le informazioni sulla situazione in essere, abbiamo chiesto l’intervento immediato della ASL, che ha convocato i dipartimenti interessati e ci ha riuniti nella giornata di ieri alle ore 18.00.

Sono attualmente in corso, da parte della ASL, i tracciamenti dei contatti diretti degli attuali positivi, con particolare verifica delle condizioni di contatto aziendale.

Con ulteriore nota abbiamo chiesto immediata contezza dell’esito dei tracciamenti, per porre in essere, se necessarie, le azioni utili al contenimento di eventuali ulteriori contagi.

Siamo per questo in contatto diretto con la ASL e tra sindaci del territorio.

Per non ingenerare confusione e al fine di dare informazioni chiare e certe, comunicheremo esclusivamente notizia di eventuali nuovi casi o di iniziative che dovessero coinvolgere la cittadinanza.

 

Salle, 2 novembre 2020

Il Sindaco

Davide Morante

 

Al via i lavori di riqualificazione del cimitero comunale

Email Stampa PDF

Da due settimane è definitivamente partito il 1° lotto dei lavori di riqualificazione del cimitero Comunale di Salle. Il progetto, redatto dall’architetto locale Antonio D’Addario, consiste nella realizzazione delle opere di messa in sicurezza delle aree cimiteriali con la sistemazione delle murature di delimitazione, oltre alla riqualificazione delle aree di accesso e la manutenzione della Cappella Cimiteriale. Le opere, realizzate dall’impresa Egizii Carmine di Caramanico Terme, contemplano gli interventi manutentivi alle murature (con rifacimento degli intonaci e sistemazione delle copertine di protezione), il restauro dei due cancelli metallici di ingresso, la rigenerazione delle superfici verticali e orizzontali in travertino, la realizzazione di opere per l'eliminazione di acque meteoriche e di messa in sicurezza dell’area, oltre alla regolarizzazione della pavimentazione di ingresso con livellamento della superficie.

«Questo primo lotto - dichiara il Sindaco Davide Morante - rappresenta un pezzo della progressiva attuazione del nostro "Piano Triennale delle Opere Pubbliche", uno dei 38 interventi costitutivi alcuni dei quali già sostanziati di risorse straordinarie ed altri in procinto di esserlo in questo ultimo scorcio dell’annualità 2020. Altri interventi, infatti, sono attualmente in corso, come la sistemazione della strada per Salle Vecchia, la riqualificazione della viabilità urbana o la riparazione del palazzo comunale, altri (autosufficienza energetica dell’edificio scolastico, parco ludico-didattico, completamento dell’impianto sportivo comunale) mi auspico che lo saranno a breve. L’impegno assiduo messo in campo dall’Amministrazione Comunale ha consentito, nei primi 500 giorni di governo, di cogliere i primi importanti obiettivi sul tema della riprogettazione del territorio concretizzando un significativo livello degli investimenti che al momento si attestano complessivamente in circa 1 milione di euro».

«Per quanto riguarda il nostro cimitero - conclude il Sindaco -, dopo questo primo lotto, abbiamo già programmato i due ulteriori interventi: sarà definita a breve la progettazione esecutiva del completamento del di 33 nuovi loculi pubblici nell’area di espansione cimiteriale, mentre attendiamo con ansia il responso sull’istanza di finanziamento del progetto di consolidamento del dissesto idrogeologico del territorio, progetto che comprende un importante e consistente intervento attestato sulla zona perimetrale di valle dell’infrastruttura cimiteriale».

 

#COVID19 Ordinanza del Presidente della Regione Abruzzo su Halloween e Cimiteri.

Email Stampa PDF

#COVID19

 

Ordinanza del Presidente della Regione Abruzzo su Halloween e Cimiteri.

 

Il Presidente della Regione

 

ORDINA

 

che

 

-) dalle ore 18.00 del giorno 31 ottobre 2020 e fino alle ore 5.00 del giorno seguente è

vietata qualsiasi forma di festeggiamento della ricorrenza di Halloween, sia in spazi all’aperto sia in pubblici esercizi quali, a titolo di esempio: centri commerciali, supermermercati, esercizi commerciali in genere, alberghi e altre strutture ricettive. E’ altresì fortemente

raccomandato di evitare tali festeggiamenti anche in ambienti privati;

 

-) che dal 30 ottobre al 4 novembre 2020, per i cimiteri comunali, si osservino le seguenti

disposizioni:

❇ l’accesso e la permanenza devono avvenire secondo le regole del distanziamento sociale (almeno un metro tra ogni individuo) e previo utilizzo di mascherine;

❇è vietata qualsiasi forma di assembramento, anche nelle immediate vicinanze di detti luoghi di culto;

❇sospensione delle cerimonie religiose;

 

❌che i Comuni, anche attivando, ove disponibili, volontari della Protezione Civile regionale, assicurino il rispetto delle disposizioni precedenti e prevedano, ove valutato opportuno e attuabile, un servizio di misurazione della temperatura corporea a quanti fanno ingresso nei cimiteri.

IN ALLEGATO TESTO ORDINANZA

 

AVVISO PUBBLICO VOUCHER UTILIZZO SERVIZI PRIMA INFANZIA

Email Stampa PDF

AVVISO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DI "Voucher di Servizio" PER IL PAGAMENTO DELLE RETTE ALLE FAMIGLIE CON DIFFICOLTA' ECONOMICHE AL FINE DI FAVORIRE L'UTILIZZO DEI SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA (a valere sulle risorse FSC 2007/2013 risorse premiali e residue degli Obiettivi di servizio) CUP H57B20009400002

IL RESPONSABILE — UFFICIO DI PIANO ECAD 17

Premesso che

➢ la Regione Abruzzo, in esecuzione della DGR n. 959 del 7/12/2018, a seguito di confronti formali, informali ed incontri di lavoro, ha finalizzato, sulla scorta dei dati raccolti allo scopo di definire un quadro rappresentativo dello stato dell'offerta e della domanda inevasa dei servizi per l'infanzia sul territorio regionale, la riprogrammazione delle risorse disponibili a valere sulle risorse FSC 2007/2013 risorse premiali e residue degli Obiettivi di servizio (ex Deliberazione CIPE 79/2012); ➢ l'obiettivo generale è quello di rafforzare i servizi di cura per la prima infanzia attendendo un incremento della presa in carico di bambini, in coerenza con la strategia già delineata nel Piano Sociale Regionale 2016/2018; ➢ detto obiettivo è perseguibile mediante obiettivi specifici individuati, in relazione: 1) a strutture a titolarità comunale non pienamente utilizzate, nell'avvio di 5 nuovi nidi, nella riduzione delle liste di attesa per almeno 600 bambini e nell'estensione di servizi in almeno l'80% dei nidi; 2) ad aree prive o con pieno utilizzo di strutture a titolarità comunale o privata accreditata, nell'ampliamento dell'offerta dei servizi educativi per la prima infanzia;

➢ con Determinazione Dirigenziale n. DPF013/117 del 5 novembre 2019 è stato approvato l'Avviso per adesione Ampliamento ed estensione Servizi di cura per l'infanzia 2019, a valere sul Fondo Sviluppo e Coesione (FSC). ➢ l'Avviso è rivolto agli Ambiti Distrettuali Sociali;

Preso atto che l'ECAD 17 ha prodotto la propria istanza di adesione all'Avviso regionale per le seguenti linee di azione:

• a.2 ampliamento dei servizi già presenti e sottoutilizzati rispetto alla capienza autorizzata, attraverso l'incremento del numero dei bambini anche mediante la riduzione delle liste di attesa;

• a.3 estensione dei servizi mediante apertura pomeridiana e/o durante una o più mensilità nel periodo estivo o apertura nei periodi festivi.

• b.1 sostegno dei costi di gestione dei servizi educativi nei nidi privati accreditati mediante erogazione ai Comuni delle risorse prioritariamente dirette al soddisfacimento della domanda

IN ALLEGATO TUTTA LA DOCUMENTAZIONE IN MERITO

 

 


Pagina 10 di 33

Calendario Eventi

Settembre 2021
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Area Riservata

OggiOggi126
IeriIeri314
Settimana correnteSettimana corrente440
Mese correnteMese corrente9519
Dall'inizioDall'inizio701323

 

SUAP pescarese

Regione AbruzzoProvincia di PescaraPescarainnovaPatto dei SindaciParco della Maiella