Banner Comune di Salle

Home page >> Uffici e Servizi
Uffici e Servizi

Attivata sala operativa intercomunale di PROTEZIONE CIVILE

Email Stampa PDF

Attivata sala operativa intercomunale di PROTEZIONE CIVILE

I Volontari dei gruppi di Salle, Caramanico Terme e Sant'Eufemai a Majella sono stati attivati dai rispettivi C.O.C. (Centri Operativi Comunali) di Salle, Caramanico Terme  e Sant'Eufemia a Majella come supporto per l'assistenza alla popolazione, materiali e mezzi.

Oltre a contribuire attivamente nella gestione delle funzioni assegnate, gli operatori stanno garantendo i seguenti servizi per tutti i paesi del centro operativo:

  • Servizio di Telecomunicazioni in caso di avaria della rete telefonica.
  • Servizio 118 emergenza-urgenza.
  • Servizio di trasporto infermi con ambulanza per visite indifferibili.
  • Pronto-farmaco, consegna dei generi di conforto e spesa a domicilio per gli anziani e persone immunodepresse.
  • E' stata attivata la sala operativa intercomunale attiva h/24 per rispondere alle chiamate al NUMERO TELEFONICO: 3490763570.
 

COMUNICAZIONE INTERRUZIONE IDRICA PER I GIORNI 21-22 MARZO 2020

Email Stampa PDF

COMUNICAZIONE INTERRUZIONE IDRICA PER I GIORNI 21-22 MARZO 2020

 

CAUSA CARENZA IDRICA ED ECCESSIVO CONSUMO RILEVATO CON ABBASSAMENTO DEL LIVELLO DEL SERBATOIO CAPOLUOGO.

 

DALLE ORE 21,00 del 21 marzo 2020

ALLE ORE 06:00 del 22 marzo 2020

 

DALLE ORE 21,00 del 22 marzo 2020

ALLE ORE 06:00 del 23 marzo 2020

 

SARÀ EFFETTUATA L’INTERRUZIONE IDRICA DEL SERBATOIO CAPOLUOGO CON INTERESSAMENTO DELLE STRADE SOTTOINDICATE:

INTERO TERRITORIO COMUNALE

 

DISPOSIZIONI AMBULATORIO MEDICO E DISPENSARIO FARMACEUTICO SERVIZIO CONSEGNA A DOMICILIO GRATUITA DE

Email Stampa PDF

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID19 (Coronavirus)

DISPOSIZIONI AMBULATORIO_MEDICO E DISPENSARIO_FARMACEUTICO SERVIZIO CONSEGNA A DOMICILIO GRATUITA DEI FARMACI

⚠️⚠️ ⚠️SI INVITANO TUTTI I CONCITTADINI AD OSSERVARE LE SEGUENTI DISPOSIZIONI:

 

1. EVITARE L'ACCESSO DIRETTO AGLI STUDI MEDICI E ALLA SALA ATTESA;

2. L'ACCESSO POTRÀ' AVVENIRE SOLO SU PRENOTAZIONE TELEFONICA (DOTT. Sante PARDO Telefono 3334498358);

3. I PAZIENTI CHE PRESENTANO SINTOMI INFLUENZALI DEVONO CONTATTARE TELEFONICAMENTE IL PROPRIO MEDICO CURANTE OPPURE I NUMERI REGIONALI O NAZIONALI DEDICATI;

4. PER RIPETIZIONE DI TERAPIA CRONICA CONTATTARE IL MEDICO TELE-FONICAMENTE;

5. RIMANDARE I CONTROLLI PERIODICI PROCRASTINABILI ANCHE AL FINE DI NON INTASARE I REPARTI E GLI AMBULATORI OSPEDALIERI OCCUPATI PER L'EMERGENZA

SI COMUNICA, INOLTRE, CHE:

6. l'accesso al Dispensario Farmaceutico, presente nella sede dell'ex edificio scolastico, è consentivo esclusivamente ad UNA SOLA PERSONA PER VOLTA;

7. È ATTIVO IL SERVIZIO CONSEGNA A DOMICILIO GRATUITA DEI FARMACI, disponibile a tutte le famiglie che hanno almeno un componente over 60 e ai cittadini che non possono recarsi in farmacia autonomamente.

Si invita a contattare la Farmacia Rossano al numero 333165 6849.

 

Dalla Residenza municipale, 9 marzo 2020

 

Il Sindaco DAVIDE MORANTE

 

 

 

DECRETO SINDACALE N.04 DEL 20 MARZO 2020

Email Stampa PDF

DECRETO SINDACALE N.04 DEL 20 MARZO 2020

 

 

Oggetto: nomina dei responsabili delle funzioni di supporto del c.o.c. (Centro Operativo Comunale).

 

IL SINDACO

 

VistA la Legge 24 febbraio 1992, n. 225, istitutiva del Servizio Nazionale di Protezione Civile;

 

VISTA la direttiva 11 maggio 1997 (Metodo Augustus) del Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenze del Consiglio e della Direzione Generale della protezione Civile e dei Servizi Antincendi presso il Ministero dell’Interno;

 

VISTO il «Piano d’Emergenza Comunale» aggiornato alle «Linee Guida per la Pianificazione Comunale e Intercomunale di Emergenza», di cui alla Deliberazione di Giunta Regionale n.19 del 13 gennaio 2015, giusta Deliberazione di Consiglio Comunale n. 12 del 27 marzo 2018;

 

CONSIDERATO che occorre:

  • provvedere, nel quadro della pianificazione degli scenari di rischio per eventi calamitosi che dovessero verificarsi nel Comune, a disciplinare le attività di prevenzione, previsione e gestione delle emergenze;

  • avviare le procedure di organizzazione del sistema complesso dei soccorsi in caso di emergenza ed in generale della Protezione Civile del Comune;

 

ATTESO che

  • necessita costituire le seguenti n. 9 (nove) Funzioni di Supporto Tecnico-Amministrativo-Operativo, necessarie a coadiuvare il Sindaco nella sua attività di Responsabile ed Autorità Comunale di Protezione Civile: Funzione di Supporto 1 (Tecnica e pianificazione); Funzione di Supporto 2 (Sanità, assistenza sociale e veterinaria); Funzione di Supporto 3 (Volontariato); Funzione di Supporto 4 (Materiali e mezzi); Funzione di Supporto 5 (Servizi essenziali); Funzione di Supporto 6 (Censimento danni a persone e cose); Funzione di Supporto 7 (Strutture operative locali, viabilità); Funzione di Supporto 8 (Telecomunicazioni); Funzione di Supporto 9 (Assistenza alla popolazione);

  • occorre senz’altro individuare le figure idonee a ricoprire l’incarico di coordinatore di ciascuna delle funzioni sopracitate;

DECRETA

 

1) Di nominare i sotto elencati nominativi quali Responsabili coordinatori delle rispettive Funzioni di supporto della Protezione Civile del Comune di Salle:

 

REFERENTI DI FUNZIONE

Responsabile COC Sindaco Davide Morante +39 339 672 6681

Funzione di Supporto 1 (Tecnica e pianificazione)

Referente

MARIO MAZZOCCA

Qualifica

Supporto al Responsabile Ufficio Tecnico

Telefono

+39 085 928 138 | +39 085 922 252

Cellulare

+39 335 745 9724

E-mail

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

E-mail-PEC

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Funzione di Supporto 2 (Sanità, assistenza sociale e veterinaria)

Referente

LORENZO DI BARTOLOMEO

Qualifica

Consigliere Comunale

Telefono

+39 085 928 138

Cellulare

+39 333 584 0360

E-mail

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

E-mail-PEC

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Funzione di Supporto 3 (Volontariato)

Referente

DOMENICO DI FULVIO

Qualifica

Volontario Gruppo PC Valtrigno Caramanico Terme

Telefono

+39 085 928 138

Cellulare

+39 349 057 9023

E-mail

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

E-mail-PEC

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Funzione di Supporto 4 (Materiali e mezzi)

Referente

PIERLUIGI DI MONTE

Qualifica

Consigliere Comunale delegato

Telefono

+39 085 928 138

Cellulare

+39 333 104 7747

E-mail

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

E-mail-PEC

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Funzione di Supporto 5 (Servizi essenziali)

Referente

Claudio fonzo

Qualifica

Vice Sindaco

Telefono

+39 085 928 138

Cellulare

+39 329 137 5134

E-mail

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

E-mail-PEC

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Funzione di Supporto 6 (Censimento danni a persone e cose)

Referente

Mario egizii

Qualifica

Tecnico Libero Professionista

Telefono

+39 085 928 138

Cellulare

+39 347 295 8205

E-mail

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

E-mail-PEC

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Funzione di Supporto 7 (Strutture operative locali, viabilità)

Referente

Claudio fonzo

Qualifica

Vice Sindaco

Telefono

+39 085 928 138

Cellulare

+39 329 137 5134

E-mail

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

E-mail-PEC

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Funzione di Supporto 8 (Telecomunicazioni)

Referente

PIERLUIGI DI MONTE

Qualifica

Consigliere Comunale delegato

Telefono

+39 085 928 138

Cellulare

+39 333 104 7747

E-mail

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

E-mail-PEC

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Funzione di Supporto 9

(Assistenza alla popolazione)

Referente

ROBERTO GOLINI

Qualifica

Consigliere Comunale

Telefono

+39 085 928 138

Cellulare

+39 333 477 2333

E-mail

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

E-mail-PEC

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

2) Di stabilire che i sopracitati responsabili delle funzioni operino presso il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) per le competenze loro demandate nell’ambito della pianificazione comunale di protezione civile;

 

3) Di riconoscere ai soggetti sopracitati l’esercizio di un Servizio di pubblica necessità, ai sensi dell’art. 359 comma 2° C.P.

 

4) Di notificare agli interessati la presente disposizione.

 

5) Di comunicare il presente provvedimento al Sig. Prefetto di Pescara e alla Regione Abruzzo - Presidente e Dirigente del Servizio Emergenze di Protezione Civile – e al Comando Stazione Carabinieri di Caramanico Terme (PE).

 

Dalla Casa Comunale, li 20 marzo 2020

 

Il Sindaco

Davide MORANTE

 

 

Attivazione C.O.C. (Centro Operativo Comunale)

Email Stampa PDF

ORDINANZA SINDACALE n.03 del 20 marzo 2020

Oggetto: EMERGENZA CORONAVIRUS COVID-19.

Attivazione C.O.C. (Centro Operativo Comunale) in forma sintetica con disponibilità delle funzioni di supporto.

Prot. n. 278 del 20 marzo 2020

Alla Regione Abruzzo

c.a. Sig. Presidente

Via L.Da Vinci, 6 - 67100 L’AQUILA

Invio mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

c.a. Dirigente del DPC030 - Servizio Emergenze di Protezione Civile

Via Salaria AE, 25 - 67100 L’AQUILA

Invio mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

A S.E. il Sig. Prefetto di Pescara

Piazza Italia, 30 - 65121 PESCARA

Invio mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Al Comando Stazione Carabinieri di Caramanico Terme (PE)

Via della Libertà

65023 Caramanico Terme (PE)

Invio mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Ai Responsabili delle Funzioni di Supporto del Piano di Emergenza Comunale – LORO SEDI

 

 

IL SINDACO

 

Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 febbraio 2020 recante: «Disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19» (20A01228);

 

Visto il Decreto-Legge n. 6 del 23 febbraio 2020 recante: «Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19» (20G00020);

 

Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’11 marzo 2020 recante: «Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale» (20A01605), pubblicato in G.U. Serie Generale n.64 dell’11 marzo 2020);

 

condivisa, nello spirito di massima collaborazione interistituzionale e confronto costante con le altre componenti del Sistema nazionale, l’esigenza di ottimizzare i flussi informativi del nostro Sistema di Protezione Civile attivando in via precauzionale il Centro Operativo Comunale C.O.C., quale misura precauzionale, con la presenza della Funzione Sanità oltre che della Funzione Assistenza alla Popolazione;

 

RITENUTO opportuno agevolare una corretta comunicazione alla popolazione in relazione agli eventuali profili di rischio, aggiornare il monitoraggio dei soggetti vulnerabili, condividere le mappe dei servizi sanitari specializzati in caso di presenza di focolai epidemiologici e tutte quelle misure ritenute utili al fine di velocizzare ed ottimizzare la risposta del sistema locale in relazione alle eventuale attivazione dei protocolli di emergenza adottati dal governo e dalle regioni;

 

RITENUTO, altresì, opportuno adottare una misura precauzionale che consentirà di condividere tutte le informazioni utili verso i cittadini per adottare i comportamenti adeguati anche attraverso la metodologia indicata dalla Direttiva del 3 dicembre 2008 recante “Indirizzi operativi per la gestione delle emergenze” e con la presenza, tra gli altri, della delegazione della locale Prefettura, della Azienda Sanitaria di riferimento, delle organizzazioni di volontariato.

 

VISTO l’art. 15 della Legge del 24 febbraio 1992, n. 225, più volte modificata ed integrata;

 

VISTO l’art. 108 del Decreto Legislativo 31 marzo 1998, n. 112;

 

VISTO l’articolo 50 comma 5 e 54 comma 2 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n.267;

 

CONSIDERATO che si rende necessario porre in essere, in termini di somma urgenza, ogni azione utile per la programmazione ed esecuzione degli interventi finalizzati a ricondurre le popolazioni colpite dagli eventi calamitosi alle normali condizioni di vita;

 

ORDINA

 

1) è ATTIVATO presso la Sede Comunale sita in Piazza Beato Roberto n.1, immediatamente e comunque nel più breve tempo possibile, il Centro Operativo Comunale (C.O.C.), al fine di assicurare, nell’ambito del territorio comunale, la direzione ed il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione, in relazione agli eventi di cui in premessa;

 

2) sono attivate, in prima istanza, le seguenti Funzioni di Emergenza in seno al C.O.C.:

  • Funzione 2 - FUNZIONE SANITA', ASSISTENZA SOCIALE E VETERINARIA;

  • Funzione 3 - FUNZIONE VOLONTARIATO ED ASSISTENZA ALLA POPOLAZIONE;

 

3) Le attività di sovrintendenza, coordinamento e raccordo all’interno delle funzioni attivate e tra i singoli referenti, nonché i contatti con gli organi istituzionali interessati, faranno capo direttamente al SINDACO.

 

4) I referenti delle singole funzioni, nell’ambito delle proprie competenze, si attiveranno per il coinvolgimento immediato di tutti gli organi preposti, oltre alle forze dell’ordine ed alle associazioni di volontariato, opportunamente informando il SINDACO.

 

5) Alla luce delle effettive esigenze nascenti dall’eventuale stato di emergenza ed allo scopo di fronteggiare al meglio i rischi ad esso connessi, potranno essere coinvolte ulteriori risorse umane da ricercare tra il personale comunale tutto, dirigenti compresi.

 

DISPONE

 

6) Che il presente provvedimento venga reso noto attraverso ogni consentita forma di pubblicità;

7) Di comunicare il presente provvedimento alla Prefettura di Pescara - Ufficio Territoriale del Governo, al Dipartimento Regionale di Protezione Civile, al Comando Carabinieri di Caramanico Terme e ai Responsabili delle Funzioni di Supporto;

 

C O M U N I C A

 

8) I seguenti canali di informazione corretta alla popolazione, individuate nei link dell’Istituto superiore di sanità, dell’OMS e del Ministero della Salute, comunque opportunamente pubblicati sul sito web comunale come di seguito indicati:

  • MINISTERO DELLA SALUTE: http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/homeNuovoCoronavirus.jsp;

  • ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA’: https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/;

  • ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA’ OMS: https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019.

 

9) Per l’emergenza sanitaria, come segnalato dalla Regione Abruzzo a mezzo del proprio sito web, l’avvenuta attivazione dei seguenti numeri:

ASL

Numeri da chiamare

ASL n. 3 Pescara

118 / 333 616 2872

 

 

Dalla Casa Comunale, lì 20 marzo 2020

 

Il Sindaco

Davide MORANTE

 

 

 

 

 

 

 


Pagina 10 di 17

Calendario Eventi

Ottobre 2020
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Area Riservata

OggiOggi100
IeriIeri284
Settimana correnteSettimana corrente1400
Mese correnteMese corrente10787
Dall'inizioDall'inizio592534

 

SUAP pescarese

Regione AbruzzoProvincia di PescaraPescarainnovaPatto dei SindaciParco della Maiella